Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2019

Rimborso delle quote versate dal dipendente per l’iscrizione all’albo professionale: Spif Ar si attiva!

  Il presente comunicato è rivolto a  TUTTI I  DIPENDENTI PUBBLICI CHE SVOLGONO L’ATTIVITÀ     DI     PROFESSIONISTA     NELLA     RIABILITAZIONE CON CONTRATTO A TEMPO INDETERMINATO IN REGIME DI ESCLUSIVITA’.   In ottemperanza alla legge 165/01, del parere espresso dal Consiglio di Stato il 23/02/2011     nell’affare     678/10, nonché alla luce degli univoci orientamenti giurisprudenziali sia di legittimità (Cass. n. 7776/2015) che di merito (Tribunale di Pordenone sent. n. 604/2019), è possibile richiedere all’Amministrazione Sanitaria di appartenenza il rimborso delle quote versate dal dipendente per l’iscrizione all’albo professionale di competenza, iscrizione necessaria per lo svolgimento delle mansioni in regime di esclusività.   Lo SPIF A.R. mette a disposizione di tutti gli iscritti e senza alcun costo aggiuntivo l’assistenza legale necessaria ad ottenere il rimborso  di cui sopra, assicurando la proposizione di tutte le opportune iniziative legali nell’ipotesi in cui tali somm