Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Febbraio, 2022

Formazione. Alle ostetriche il ddl Boldrini non piace

  Formazione. Alle ostetriche il ddl Boldrini non piace Anche Spif Ar , esprime sgomento per il ddl , riservandosi di pubblicare le opportune  osservazioni al testo. E' dovuto, per il rispetto per Tutte le professioni sanitarie, contrastare l'incompetenza, in questo caso, della Sen. Boldrini , che già ha messo in atto vari ddl, per il profilo dell'infermiere, per quello dell'ostetrica ed in ultimo per quello del fisioterapista, che, in ultima analisi, non raccolgono le reali necessità di crescita delle Professioni, bensì solo e semplicemente gli interessi autoreferenziali di coloro che, per legge, gestiscono le stesse. Non è più tollerabile che, la professione infermieristica, sia sempre l'avamposto per qualsiasi riforma/cambiamento. Insiste già la legge quadro 251/00. Leggi l'articolo su Quotidiano Sanità